2 arresti a Ravenna per maltrattamenti, sequestro di persona ed esercizio abusivo della professione

descrive i maltrattamenti subiti da almeno sei anziane fra gli 85 e i 90 anni,  come "piuttosto crudi", avvenuti all'interno di una casa-famiglia di Sant'Alberto, frazione di Ravenna. [caption id="attachment_67596" align="alignleft" width="300"] foto di repertorio[/caption] La struttura è stata posta sotto sequestro e il gestore e un'impiegata sono stati arrestati dopo essere stati colti in flagranza di reati e conseguentemente denunciati per maltrattamenti, sequestro di persona ed ese...

descrive i maltrattamenti subiti da almeno sei anziane fra gli 85 e i 90 anni,  come "piuttosto crudi", avvenuti all'interno di una casa-famiglia di Sant'Alberto, frazione di Ravenna. [caption id="attachment_67596" align="alignleft" width="300"] foto di repertorio[/caption] La struttura è stata posta sotto sequestro e il gestore e un'impiegata sono stati arrestati dopo essere stati colti in flagranza di reati e conseguentemente denunciati per maltrattamenti, sequestro di persona ed esercizio abusivo della professione. Piccole e grandi violenze commesse ai danni delle persone anziane ospiti nella struttura che nulla potevano fare per difendere se stessi e la loro dignità. Fortunatamente anche in questo caso le forze dell'ordine hanno ripristinato l'ordine e giustamente arrestato i responsabili di un comportamento vile e impensabile viste le condizioni in cui si è svolto e il luogo palcoscenico del reato che dovrebbe essere esattamente di tutto un sistema opposto.